Cinque istruttori bloccati in Tagikistan

Anche la Farnesina √® coinvolta per cercare di rimpatriare quanto prima i cinque istruttori della Scuola Renzo Giuliani bloccati oramai da oltre 15 giorni in Tagikistan. In rientro da una missione umanitaria (WhakanProject) in Wakhan, Afghanistan, iniziata quando l’emergenza non era ancora iniziata, sono stati bloccati superata la frontiera tra Afghanistan e il Tagikistan e messi subito in quarantena (causa COVID-19) all’interno di un ospedale pubblico di Choroug. Una volta usciti dalla quarantena, il 19 marzo, ora sono alla ricerca di un metodo per rientrare in Italia.

(altro…)